avatar

Guglielmo Peralta

Articles
Visite: 266

  Il verso 103 del V canto dell'Inferno recita: Amor ch'a nullo amato amar perdona   È uno dei versi più famosi e controversi della Storia della Letteratura, sul quale, a mio avviso, non è stata fatta abbastanza chiarezza dai critici che nel tempo (sono

Creato: 04 Novembre 2018
Visite: 370

     La scelta del titolo di un'opera non è secondaria alla scelta delle parole, che è l'atto creativo fondamentale nella composizione di un testo, specialmente poetico. Chi compie quest'atto è lo sguardo, col quale il poeta, il sognatore per eccellenza, si pone in ascolto del Silenzio traendo da esso

Creato: 03 Novembre 2018
Visite: 314

     La scrittura è un atto visivo. Si scrive con lo s-guardo. Con questo sognatore restiamo sospesi davanti alla pagina bianca: lo spazio accogliente l'universo letterario, che intrat-tiene il poeta, o lo scrittore, nell'attesa devota che l'opera si annunci e la notte versi sul foglio le prime luci

Creato: 08 Ottobre 2018
Visite: 196

        Tutta la bellezza del Creato sembra confluire nella volta celeste dove, sul far della poesia, si specchia, a immagine e somiglianza del firmamento, la notte delle stelle. Qui migra lo spirito della Parola, ed è il passaggio della cometa, dalla quale sciamano le ideali costellazioni. Sulla scena

Creato: 27 Settembre 2018
Visite: 278

  C'è un profondo legame tra la bellezza e la tragedia. Non si ride coi capolavori dell'arte, della musica, della letteratura, del cinema, del teatro. Con la grande bellezza si va in estasi, come accade con la natura, o ci si commuove fino alle lacrime. Questo è l'effetto

Creato: 06 Settembre 2018
Visite: 297
LOCUS AMOENUS
Scritture

      La scrittura ci fa pellegrini. Il cammino è incessante, perché la meta è il Principio infinito, l'Origine eterna. Ed è l'impossibile approdo al Giardino dell'Eden, avendo perduto lo sguardo di Adamo.       Visioni paradisiache dobbiamo alla nostra immaginazione, e sono le figure del linguaggio, le sue...

Creato: 02 Settembre 2018
Visite: 268
SULLA BELLEZZA
Scritture

La voce saggia delle Cose si affievolì fino a spegnersi e mutarsi in una lunga nota musicale. Un sentimento di sfavillante bellezza s’impossessò delle Ombre compensando il loro turbamento. Fu Sonja a prendere la parola interpretando il tumulto dei loro sentimenti di fronte al destino degli uomini...

Creato: 23 Agosto 2018
Visite: 281
IL TUTTO IN UNO
Scritture

  L'Uni-verso è il migliore dei versi possibili. Perché in esso si distende l'Infinito!     L'Uni-verso è l'origine e la meta di tutti i versi.     L'Universo e i mondi della scrittura sono il Libro infinito della Creazione

Creato: 18 Agosto 2018
Visite: 376

La Creazione ex nihilo è una verità incontestabile; è la possibilità logica, un principio che non richiede l'atto di fede. Una materia deve avere un suo creatore, in assenza del quale bisogna dedurre che essa sia stata generata da altra materia e questa da altra ancora, e così all'infinito. Il

Creato: 11 Agosto 2018
Visite: 259

Noi siamo il vulcano, la quiete, il magma. Perché tale è il linguaggio, tale è la scrittura. La quiete è il silenzio, l'assenza della Parola, la pagina bianca. Ed è l'angoscia, che si placa quando il linguaggio fluisce e l'opera è fatta ma non compiuta. Appena il tempo di un

Creato: 25 Luglio 2018
Altri articoli...
Social

Foto

Attività Recenti

    • Effettua il login o registrati

Potrebbero interessarti

Articoli più letti

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.