Emilio Betti (1890-1968) può essere annoverato, senza dubbio, tra i più grandi giuristi del ‘900. Un giurista sui generis non solo capace di spaziare con le sue ricerche in molteplici branche del diritto, come testimoniano le numerose pubblicazioni dedicate da Betti agli studi romanistici, civilistici e di procedura
 
Mercoledì 10 Ottobre c. alle 17,30 nei locali gentilmente concessi del Circolo Unificato Ufficiali-Sottufficiali (Piazza S. Oliva n.25, Palermo), sarà presentata la Crestomazia “Poeti IN e DI SICILIA”. Interverranno, il dott. Alessandro Centonze, magistrato, consigliere della Corte Suprema di Cassazione, e il prof. Tommaso Romano, docente, poeta, presidente della Fondazione
 
Nel mondo liquido delle idee evanescenti può accadere di tutto. Anche che una rivista, culturalmente ai vertici del conformismo dominante (di sinistra),  si faccia paladina della lotta al “politicamente corretto”. E’ il caso, fresco di stampa, di “Micromega”, nata a difesa delle “ragioni della sinistra” , seppure   “dichiaratamente eretica”, ed
 
Non ho nulla contro i nonni, ma credo che sia opportuno per un cristiano, il 2 Ottobre, fare posto agli Angeli Custodi, che fanno tanto bene ai nostri bambini e non solo a loro. «Il fatto che oggi nella dottrina e nella prassi pastorale del cattolicesimo si parli sempre
 

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.