"Enjambement" una poesia di Francesco Maria Cannella

 
Non esiste amore nella quotidianità

I giri di parole servono a poco

Bisognerebbe imparare a non chiedere

*

Esatta cifra che non dice

E ciò che vale dimentica

Altre concessioni e altri resti

*

Cercando d’invertire l’oblio

Mentre la giostra cade sempre sullo stesso punto


Maledicendo l’inizio oppure ciò che eri
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Potrebbero interessarti

Articoli più letti

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.