Profili da Medaglia/66 - "Lucio Zinna" di Tommaso Romano

Lucio Zinna (Mazara del Vallo, 1938) è letterato fra i maggiori della Sicilia contemporanea.

Poeta, narratore, critico letterario, animatore di riviste e gruppi letterari, ha vissuto sin dai tempi universitari a Palermo (dove si laureò in Pedagogia e Filosofia) con stile, discrezione e consapevolezza, a volte con voluta e distaccata (apparentemente) assenza dai gorghi della società letteraria della capitale dell’isola. Ora ha scelto con la moglie e fedele compagna di avventure letterarie, Elide, di abitare a Bagheria, la centrale di poesia, come la chiamava Filippo Tommaso Marinetti, in una bella e serena casa con vista sul mare di Capo Zafferano.

Clicca qui per continuare a leggere

Potrebbero interessarti

Articoli più letti

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.