“Na passione antica” una poesia di Giuseppe Modica

Stev' cercando ‘na passione antica
 
'na carezza ca cullasse 'a tempesta
 
nu fuoco ca accennesse ‘sti lampare
 
'ncopp' ‘o mare ca nun sapeva niente
 
e ca se cunfunneva
 
quann' 'o chiammavo ammore
 
quann' s'aizava,
 
onde e viento,
 
pe’ addeventà cielo
 
pe’ addeventà te.

Potrebbero interessarti

Articoli più letti

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.