Riflessioni

 

NONOSTANTE PROUST

La nostalgia del tempo perduto ne rafforza la perdita, nonostante il tempo sia ritrovato.

 

VISIONI PARALLELE

Come l'amore "al cor gentil", il sogno allo s-guardo "ratto s'apprende"

 

L'IMMORTALITÀ TRA DESIDERIO E RISCHIO

Che l'uomo diventi immortale è il massimo desiderio e il rischio da scongiurare

 

IL GREMBO E IL LABIRINTO

Fuori dal grembo della Parola, il linguaggio è il filo perduto nel suo labirinto.

 

IL VOLTO E LO SPECCHIO

Il testo è uno specchio, in cui si danno convegno le diverse immagini di un volto che vi si cela.

 

IM-MORTALITÀ

La morte appartiene all'individuo più che alla sua specie, la quale può solo estinguersi, non morire.

 

 

 

Potrebbero interessarti

Articoli più letti

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.