La fotografia ha reso un cattivo servizio alla pittura? l'ha inseguita, minacciata, soppiantata, specialmente da quando ha cercato di insediarsi come nuova arte, arricchita da grandi nomi, da tecnologie, strumenti, mostre e cataloghi? lo scatto rivincita del presente e riassunto dei sentimenti sostituirebbe la capacità di cogliere tempi e vicende
 
Si racconta che Leone XIII, ricevendo in dono il ritratto – riuscito malissimo – fattogli da un pittore dilettante, uno sconosciuto che presumeva di essere un genio capace di produrre opere originali, lo abbia commentato argutamente limitandosi ad un laconico riferimento evangelico: Matteo 14, 27. Il versetto a cui alludeva
 
Il Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono Premio giovani Enzo La Grua “, quest’anno, si vuole cimentare su un tema che può suonare come “sfida” al mondo dei fotoamatori ma che in realtà si pone un preciso obiettivo: stimolare, attraverso il tema dell’ALTRO inteso come valore umano, culturale e
 
    Con l'inaugurazione dell'Ambasciata americana a Gerusalemme, continua la durissima repressione di Israele, che ha portato un massacro tra i dimostranti palestinesi e le agitazioni che perdurano in tutto il Medio Oriente. Papa Francesco al termine dell’Udienza Generale del 16 maggio 2018 ha detto: «Sono molto preoccupato e addolorato
 
Tre artisti che hanno in comune il grido di disperazione di vita. Uno è il grande artista norvegese, Edvard Munch nato nel 1863 e, morto nel 1944, l’altro è l’irlandese Francis Bacon nato nel 1909 e morto nel 1992, in ultimo è l’italiano Francesco Guadagnuolo nato nel 1956 ancora vivente.  
 

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.